La Paura come strumento del Potere Visualizza ingrandito

La Paura come strumento del Potere

New product

19,00 € tasse incl.

Scheda tecnica

Pagine 74
Autore Roberto Di Molfetta

Dettagli

Il prof. Carlo Mongardini scrive: “La paura è una delle più potenti emozioni che attraversano la società. Essa può fare riferimento a un pericolo reale o immaginario, imminente o possibile, suscitare allarme o generare comportamenti di lotta o di fuga”. Proprio sfruttando al massimo la paura, il potere da sempre ha cercato di sottomettere le masse al suo volere, prima assoluto, adesso in regime di apparente democrazia. Ma i poteri forti attuali, ben oltre il voto, cercano di regnare sovrani su ogni aspetto del mondo globale, a costo di creare crisi immense, per poi offrire le loro soluzioni alla paura, soluzioni sempre funzionali a loro interessi politici, economici ed in ultimo di potere.

Recensioni

Ancora nessuna recensione da parte degli utenti.

Scrivi una recensione

La Paura come strumento del Potere

La Paura come strumento del Potere